admin

admin

Gallery

Villa Valmarana ai Nani (Vicenza)

noleggio-auto-matrimonio-villa-valmarana-ai-nani-vicenza (10)

Auto Vintage & More Noleggio auto Epoca per Matrimonio nella stupenda Villa Veneta situata nella città di Vicenza, alle falde del Monte Berico, ancora oggi di proprietà della famiglia nobiliare dei Valmarana che vi abita da quasi tre secoli.

Celebre per gli affreschi di Gianbattista Tiepolo e del figlio Giandomenico, la villa si trova a poca distanza dalla Villa Capra detta La Rotonda del Palladio.

Gallery

Evento CAME Domotic Experience

Auto Vintage offre al sua pluriennale esperienza per l’organizzazione di eventi aziendali e tours guidati a bordo d’auto d’altri tempi, per rivivere emozioni alla guida d’auto oramai sconosciute ai più giovani.

Auto Vintage è in grado di pianificare l’intera fornitura del parco auto seguendone tutti gli aspetti:

– possibilità di operare in tutto il nord e centro Italia
– assistenza meccanica al seguito
– auto sostitutive
– sopralluogo e studio dell’itinerario secondo le esigenze del cliente
– realizzazione delle mappe e del radar
– briefing
– gadgets
– permessi ed autorizzazioni varie
– sevizio fotografico dell’evento
– auto apripista a richiesta
– a richiesta moto d’epoca di supporto

Noleggio Racing Cars

Racing Cars

noleggio-auto-da-corsa-autobianchi-a112-abarth_racing-car-hire-autobianchi-a112-abarth_anteprima

Competizioni con auto Classiche di Rally e Regolarità storici

Offriamo il noleggio auto da rally e da corsa per competizioni o manifestazioni d’auto storiche, quali:

A112 Abarth del 1979 con motore performante e adeguato cambio, auto molto “brillante” pronta per Gare di Regolarità Storica:

  • Winter Maraton
  • Milano San Remo
  • Gran Premio Nuvolari
  • Coppa D’Oro delle Dolomiti
  • Coppa Mario Dalla Favera
  • Terre di Canossa

A112 Abarth del 1977  in allestimento per Rally storici, auto molto competitiva:

  • Partecipazione al nuova edizione del Trofeo A112 Abarth
  • Valpantena
  • Rally Leggend

L’auto è in fase di rialzo quindi attualmente non è disponibile per il noleggio.

Servizio aggiuntivi disponibili:

  • Consegna dell’auto direttamente sul luogo della manifestazione.
  • Disponibili varie tipologie di Pneumatici a seconda delle Manifestazioni.
  • Allestimenti particolari su richiesta.
  • Forniamo inoltre assistenza meccanica al seguito.

Requisiti per il Noleggio:

  • Almeno 25 anni
  • 5 Anni di patente
  • Carta di Credito a garanzia e/o assegno a discrezione del Noleggiatore
GalleryTurismo

Museo dell’Auto Torino

museo-auto-torino (3)

Auto Vintage Noleggio Auto senza conducente ha esposto la Triumph TR3 presso il Museo Dell’Auto di Torino in occasione di una manifestazione organizzata da una primaria azienda di componentistica automobilistica.

GalleryTurismo

Villa Ca’ Amata di Castelfranco Veneto (Treviso)

villa-ca-amata-treviso (1)

Auto Vintage Noleggio auto Treviso vi presenta la Bentley S1 dell’anno 1956 nel contensto della splendida Villa Ca’ Amata, situata a Castelfranco Veneto (Treviso),  realizzata nel 1711 sulla base di un progetto di Giovanni Rizzetti, scienziato castellano illustre membro dell’Accademia dei Riccati, che la creò per abitarvi.

Egli è ricordato per i suoi studi di matematica, di ottica, di astronomia; per la sua analisi del calcolo probabilistico, per gli studi di statistica.

GalleryTurismo

Villa Castagna di Crocetta del Montello (Treviso)

villa-castagna-crocetta-del-montello-treviso-noleggio-auto (2)

Auto Vintage azienda leader per il noleggio auto vi presenta la nostra Rolls Royce Silver Shadow dell’anno 1973 nel contesto di Villa Castagna, la villa, oggi ristorante vicino a Treviso era l’abitazione della nobile famiglia Veneziana che vi ha dimorato fino al 1970.

Successivamente, dopo un periodo durante il quale la villa è rimasta chiusa, nel 1982, da una felice intuizione di Gianni Recchia (ex patron del famoso ristorante Brotto di Cornuda) nasce la villa ristorante che ben presto si conquista un posto di prestigio nel panorama della ristorazione trevigiana.

Nel 1987 l’ingresso nella gestione di Paolo Fantin imprime una nuova spinta al locale consolidando la già rinomata cucina.

Spingendosi alla conquista di nuovi traguardi con la partecipazione a vari concorsi gastronomici, ottiene ottimi piazzamenti e vittorie in campo nazionale.


Dopo 20 anni di attività “in solitaria”, Paolo chiama a se Diana Bertuola, giovane ma esperta chef di specchiate capacità, che per prima cosa inserisce la cucina di pesce nel menù, arricchendo così la proposta di nuove, curate e belle preparazioni.

GalleryTurismo

Villa Corner della Regina a Cavasagra di Vedelago (Treviso)

villa-corner-della-regina-cavasagra-di-vedelago-treviso (7)

Auto Vintage azienda leader per il noleggio auto vi presenta la nostra Bentley S1 dell’anno 1956 nel contesto di Villa Cornèr della Regina, iniziata sotto la probabile direzione di Vincenzo Scamozzi, fu modificata nel 1700 da Giovanni Cornèr, Vescovo di Castelfranco, che l’affidò agli architetti Miazzi, Muttoni e Preti; la Villa acquistò, con l’aggiunta del pronao in stile Palladiano, le attuali sembianze. Nel 1918 Villa Cornèr della Regina fu occupata dal Generale Enrico Caviglia, Comandante dell’8° e 10° armata.

Nel 1968, Sir Stafford Sands acquistò Villa Cornèr della Regina dalla famiglia Oreffici, la restaurò e fece costruire la piscina. Nel 1980 un’importante famiglia veneziana ristrutturò la Villa curando l’arredamento degli eleganti saloni e delle camere con mobili d’epoca, donandole lo splendore e l’atmosfera dei tempi gloriosi della Repubblica Veneta.

Uncategorized

Bentley S1

Rental car services - classic-car-hire-bentley-s1Rental car services - classic-car-hire-bentley-s1

Year: 1956
Rental Service with Driver

Bentley S1 in a unique and exclusive shade of light and dark gray for the upper part, interior in red leather, with the typical right hand drive that enhances the style of the Channel. Cars of great prestige to combine style and elegance.

A bit of history of this car:

The Bentley S1 (originally simply “Bentley S”) was a luxury car produced by Bentley Motors Limited from 1955 until 1959.

The S1 was derived from Rolls-Royce’s complete redesign of its standard production car after World War II, the Silver Cloud. Each was its maker’s last standard production car with an independent chassis.

The S-series Bentley was given the Rolls-Royce – Bentley L Series V8 engine in late 1959, and designated the S2. Twin headlamps and a facelift to the front arrived in late 1962, resulting in the model designation S3.

In late 1965 the S3 was replaced by the completely new monocoque Rolls-Royce Silver Shadow-derived T series.

As with the preceding Mark VI and R type Bentleys, there was almost no difference between standard Bentley and Rolls-Royce models; this Bentley S differing only in its radiator grille shape and badging from the Rolls-Royce Silver Cloud I.

The models shared the 4.9 L (4887 cc/298 in³) straight-6 engine. They were the last vehicles to be powered by descendants of the engine originally used in the Rolls-Royce Twenty from 1922 to 1929. The bore was 95.25 mm (3.750 in), stroke was 114.3 mm (4.50 in) and compression ratio 6.6:1. Twin SU carburetors were fitted, with upgraded models from 1957. A 4-speed automatic transmission was standard.

Two wheelbases were produced: 123 inches (3,100 mm) and, from 1957, 127 inches (3,200 mm).

A standard-wheelbase car tested by the British magazine The Motor in 1957 had a top speed of 103 mph (166 km/h) and could accelerate from 0–60 mph (0–97 km/h) in 13.1 seconds. A fuel consumption of 16.1 miles per imperial gallon (17.5 L/100 km; 13.4 mpg‑US) was recorded. The test car, which had the optional power steering, cost £6305 including taxes of £1803.

GalleryTurismo

Villa Chiminelli di Sant’Andrea O/M Castelfranco Veneto (Treviso)

villa-chiminelli-sant-andrea-oltre-il-muson-castelfranco-veneto (2)

Auto Vintage azienda leader per il noleggio auto vi presenta la nostra Bentley S1 dell’anno 1956 nel contesto di una spelndida villa Veneta del tardo 1500 interamente affrescata all’esterno e al piano nobile da Benedetto Caliari (fratello di Paolo Veronese), e scuola, già documentata in una mappa del 1598.

Da recenti studi risulta che la proprietà originale (già attibuita alla famiglia Corner) è di  Francesco Soranzo nobile Veneziano pievano a S.Andrea O/M , dal 1563 al 1595. Dal 1614 della nobile famiglia Piacentini e dal 1852 della famiglia Tiepolo, da cui è pervenuta agli attuali proprietari.

Rientra nella categoria degli edifici per villeggiatura, di caccia e di svaghi letterari tipica dell’architettura di terraferma, vale a dire della “civiltà di villa” dei Veneziani benestanti, con disposizione al piano rialzato, il classico salone, quattro sale laterali e loggia anteriore, secondo lo schema tradizionale del palazzo .

In origine l’ingresso dava a sud sulla corte lastricata e sul giardino racchiuso da un muro anch’esso affrescato, modificato nel 1800 ad ovest per creare una barchessa a due piani.

La Villa è costituita dal piano seminterrato ad uso cantine a volta, un piano nobile rialzato e dal primo piano,un tempo destinato a granaio.

Una cappella  con altare ligneo del 1400, si affaccia sul portico d’ingresso.

GalleryTurismo

Grand Hotel Rimini

grand-hotel-rimini-noleggio-auto (4)

Un favoloso Matrimonio ispirato al film “La Dolce Vita” di Fellini non poteva mancare la nostra Triumph TR3, colore nero con interni rosso bordou, e come location il Grand Hotel di Rimini.

Gli Sposi e lo Staff del Grand Hotel hanno pensato a tutto anche alla pioggia!

Auto Vintage ringrazia lo Staff del Grand Hotel di Rimini per essere stata inserita tra i fornitori preferenziali per noleggi di auto da Cerimonia e Turismo Vintage!

GalleryTurismo

Tenuta Polvaro di Annone Veneto (Venezia)

tenuta-polvaro-annone-veneto-venezia-noleggio-maserati (7)

Auto Vintage azienda leader per il noleggio auto vi presenta la nostra Rolls Royce Silver Shadow dell’anno 1973 nel contesto della Tenuta Polvaro della Famiglia De Zan che è composta da Armando, sua moglie Elviana e le figlie Barbara e Caterina.

Armando De Zan da sempre trasmette alla sua famiglia la passione per il vino e il suo forte credo nel lavoro per offrire sempre il massimo della qualità. Questi principi si sono radicati nella cultura famigliare e specialmente nel modo di essere e di lavorare di Barbara e Caterina.

Amore per la terra ed eccellenza nella qualità sono i valori cardine della famiglia De Zan Candoni. Armando, Elviana, Barbara e Caterina lavorano tutti nell’Azienda di famiglia ricoprendo i ruoli chiave per far diventare Tenuta Polvaro un attività di successo ed eccellenza.

GalleryTurismo

Villa Contarini di Piazzola sul Brenta (Padova)

villa-contarini-piazzola-sul-brenta-padova (14)

Auto Vintage Noleggio auto non solo Classiche presenta la sua Maserati Quattroporte 4.7S Executive, con nello sfondo la splendida Villa Contarini a Piazzola sul Brenta

Lo sguardo è inconfondibilmente Maserati, l’imponente cofano motore prende vita dalla classica calandra ovale, la cui forma si ispira alla GranTurismo e ad altri grandi modelli del Tridente.

L’abitacolo della Maserati Quattroporte avvolge i passeggeri in un’atmosfera lussuosa, la plancia, divisa su tre livelli, è caratterizzata da un’ampia fascia centrale che si sviluppa per l’intera larghezza offrendo una sensazione di leggerezza senza precedenti.

Al centro della plancia spicca il grande display  del Maserati Control, portale attraverso il quale gestire facilmente i numerosi dispositivi di bordo.

I rivestimenti in pelle Poltrona Frau®, modellati secondo la più pura tradizione artigianale italiana, offrono un’esclusiva combinazione di morbidezza ed eleganza.

Per un servizio di Noleggio con Conducente e/o Taxi Privato di alta gamma!

GalleryTurismo

Villa Valier di Mira (Venezia)

villa-valier-mira-venezia-noleggio-auto-venezia (1)

Villa Valier, un incantevole edificio del 1500, curato nei minimi dettagli e placidamente adagiato sulle rive del Naviglio del Brenta a soli 20 minuti da Venezia.

Immerso nel lussureggiante giardino, tra gli alberi secolari, con l’antico oratorio interamente recuperato e la grande barchessa è la location ideale per indimenticabili eventi.

Il giorno del Vostro matrimonio, il grande cancello di Villa Valier si aprirà sulle rive del fiume; da quel momento sarà come essere a casa vostra.

All’ombra degli antichi alberi, raggiungerete i vostri ospiti per un brindisi di benvenuto.

Il grande giardino secolare offre angoli intimi e ampi spazi per il vostro servizio fotografico, che potrà essere arricchito all’interno dell’antico oratorio e nei salotti della villa.

GalleryTurismo

Villa Livia Roma

villa-livia-roma-noleggio-auto-matrimonio (4)

Dimora storica che sorge sull’Appia Antica, Villa Livia è un luogo che unisce buon gusto, spirito creativo ed eleganza, elementi che renderanno ogni banchetto un evento di grande prestigio.

La villa, circondata da uno splendido parco, offre in virtù dei propri spazi molteplici soluzioni per l’organizzazione di ricevimenti per cerimonie.

Al suo interno si aprono sontuosi saloni interni con pareti e soffitti decorati, all’esterno il parco con piscina e giardini all’italiana permette raffinate mise en place durante i mesi caldi. La struttura, vanta, inoltre, un portico e la corte, spazi per creare allestimenti di particolare suggestione.

GalleryTurismo

Castello di Stigliano (Venezia)

castello-di-stigliano-venezia-noleggio-auto (1)

Le donne, i cavalieri, l’arme, gli amori…
Se questi ambienti potessero parlare, chissà quanti episodi ci farebbero rivivere!

Le vicende del 1152, periodo d’appartenenza al feudo vescovile di Treviso, le “armate” rivalità fra padovani e trevigiani confluite poi nella pace, dopo la guerra al tiranno Ezzelino, il 3 Agosto 1234, e ancora, i fatti legati ai potenti padroni del Castello dal 1300 al primo Rinascimento: i Carrara, i Tempesta, i Cesana…

Oggi, quasi mille anni dopo, il Castello di Stigliano è, grazie a Paolo Bertan che lo ha riportato a nuovo splendore, teatro non più di guerra, ma di pacifici e indimenticabili incontri conviviali.

Ampie sale, caratterizzate da arredamenti d’epoca che restituiscono agli ospiti tutto il sapore degli antichi fasti, accolgono ricevimenti, banchetti nuziali, incontri di lavoro.

Un ristorante diverso, dove far gioire il palato, e cibare la fantasia con le testimonianze di un passato affascinante.

La cucina del castello regala straordinari momenti culinari, preparando piatti tradizionali veneti e classici della cucina nazionale e studiando, su richiesta, menù personalizzati.

GalleryTurismo

Chioggia & Sottomarina

chioggi-e-sottomarina-noleggio-auto-matrimonio (1)

La magia del mare e il fascino di Venezia, che sorge poco lontana: la ridente Chioggia offre paesaggi pittoreschi e affascinanti location sul Mar Adriatico, tutto questo per coronare il vostro sogno.

GalleryTurismo

Villa Emo a Fanzolo di Vedelago (Treviso)

villa-emo-fanzolo-auto-matrimonio (3)

L’antico borgo, disteso a sud su un asse parallelo alla Villa, al di là della strada, ritrae alla perfezione l’atmosfera rurale e paesana d’un tempo, è situato di fronte a Villa Emo, e offre agli sposi un complesso rurale nato nel 1700 per dare ospitalità ai braccianti ed ai fattori della tenuta Emo.

Di recente è stato restaurato mantenendo intatto il suo fascino legato alla tradizione della campagna veneta.

Nel periodo tra aprile ed ottobre, la parte est del borgo si presta molto bene ad ospitare manifestazioni, mostre, servizi di catering nonchè suggestive rievocazioni ambientate nel contesto della tradizione contadina.


È adiacente ad un ampio parcheggio.

GalleryTurismo

Matrimonio VIP

matrimonio-vip (10)

La nostra Rolls Royce SS protagonista nel Matrimonio di Gianni Fantoni e Margherita Ascolano che si è tenuto nella chiesa di Quacchio di Ferrara.

Tra gli invitati molte persone dello spettacolo come l’amico Enzo Iaccheti e Antonio Ricci di Striscia la Notizia.

Matrimoni

Servizi Matrimoniali

wedding services - hire carwedding services - hire car

Il noleggio dell’auto per il matrimonio è un fattore molto importante, un’auto Classica dei tempi passati donerà un tocco di eleganza che rimarrà indelebile nella memoria degli invitati, suscitando stupore e ammirazione, oppure una moderna Supercar emblema Italiano nel mondo, come la Maserati Quattroporte 4.7S.

Auto Vintage & More ha come obbiettivo la cura dei particolari che fanno la differenza non lasciando nulla al caso, per incorniciare nel migliore dei modi quello che da tutti è riconosciuto come il giorno più importante di tutta una vita.

Offriamo inoltre la possibilità di utilizzare più auto per lo stesso evento, per esempio due spider, uno per la sposa e uno per lo sposo, oppure una elegante berlina per la sposa e uno spider per lo sposo e il compare… devi solo proporre una tua idea, e assieme costruiremo l’evento.

Per il giorno del tuo matrimonio, il servizio di noleggio auto comprende:

  • L’allestimento dell’auto presso il vostro fiorista di fiducia all’orario concordato (non incluso nel prezzo del noleggio).
  • L’auto arriverà presso l’abitazione della sposa circa un’ora prima della cerimonia, permettendo così al fotografo di svolgere con la massima tranquillità il proprio servizio, la disponibilità di tempo sicuramente inciderà in modo positivo sul risultato delle immagini fotografiche e/o del filmato.
  • L’auto sarà a disposizione degli sposi fino all’arrivo al luogo del ricevimento, il servizio standard ha termine all’inizio del banchetto nuziale.
  • A richiesta e se preventivamente concordato è possibile prolungare il noleggio per dopo il banchetto nuziale, per foto notturne e accompagnare a casa gli sposi, disponibili per info o qualsiasi altra richiesta.
AutoNoleggio auto d'epoca e auto classiche

Bentley S1

noleggio-auto- classica-bentley-s1_classic-car-hire-bentley-s1_anteprima

Anno: 1956
Noleggio con Conducente

Bentley S1 in una unica ed esclusiva tonalità di grigio chiaro e scuro per la parte superiore, interni in pelle rossa, con la tipica guida a destra che esalta lo stile d’oltremanica. Auto di grande prestigio per unire stile ed eleganza.

Un pò di storia di questa auto:

La Bentley S1 è un’autovettura di lusso costruita dalla Bentley dal 1955 al 1959. Il modello era molto simile agli esemplari prodotti dalla Rolls-Royce, e anche per la S1 continuò la tendenza che andava avanti fin dagli anni dell’acquisto da parte della Casa automobilistica britannica della Bentley (1931). Le differenze erano infatti solamente nella forma del radiatore e dettagli minori; il modello derivava quasi completamente dalla Silver Cloud I.

Il motore era un sei cilindri in linea con una cilindrata di 4887 cm³. Fu l’ultimo propulsore che derivò da quelli installati sulla Rolls-Royce Twenty dal 1922 al 1929. L’alesaggio era di 95,25 mm, la corsa di 114,3 mm ed il rapporto di compressione di 6,6:1. Erano installati due carburatori di tipo “SU” con potenzamento nel 1957.

Era disponibile il cambio automatico di serie e il cambio manuale a quattro rapporti come optional fino al 1957.
Furono prodotte due versioni, una con passo 3124 mm e un’altra, dal 1957, con passo di 3226 mm.
Una versione con carrozzeria sportiveggiante, la S1 Continental, fu introdotta sei mesi più tardi.
La versione più corta della S1 fu provata dal periodico “The Motor” nel 1957. Raggiunse la velocità massima di 166 km/h e accelerò da 0 e 97 km/h in 13,1 secondi. Il consumo di carburante era di 17,5 litri ogni 100 km.
Il modello utilizzato nel test costava 3605 sterline incluse le tasse.

La S1 compare tra le vetture del videogioco Grand Theft Auto 2 (Dove viene denominata B-Type), è la macchina guidata da Jason Kay nel video di Love Foolosophy.

AutoNoleggio auto d'epoca e auto classiche

Rolls Royce Silver Shadow

Foto 19-05-18 10 46 53

Anno: 1976

Noleggio con Conducente

Rolls Royce Silver Shadow di colore Porcellan White, ed interni in pelle color Magnolia.
Questo è un raro modello dell’auto destinata alle persone più abbienti del pianeta, questa versione è full optional, con aria condizionata.
Il servizio di noleggio è svolto esclusivamente con un nostro Autista in possesso di tutti i requisiti professionali in abito elegante e formale.

La vettura è dotata di regolare Licenza NCC (Noleggio con Conducente) per espletare il servizio come da normative vigenti, inoltre con la possibilità di transitare nelle corsie preferenziali ed entrare nei centri storici ZTL (zone traffico limitato) per eventuali foto o cerimonia o accompagnare i Clienti nelle Location in pieno centro città.

Un pò di storia di questa auto:

All’inizio degli anni sessanta la Silver Cloud, ancora molto apprezzata dalla facoltosa clientela del marchio britannico, iniziava a sentire, sia a livello estetico che tecnico, il peso degli anni. Occorreva un nuovo modello in grado di riportare la casa di Crewe ad un livello consono al proprio blasone. Sotto questi auspici nacque la Silver Shadow, prima Rolls-Royce con telaio monoscocca (la Cloud aveva ancora il telaio separato).

L’adozione della scocca portante (soluzione utilizzata dalla maggior parte dei costruttori europei sin dai primi anni cinquanta) consentiva un maggiore rigidità torsionale del veicolo a prezzo di un comfort inferiore (a causa del minor isolamento del corpo vettura dalle asperità dei fondi stradali). Per questo i tecnici inglesi, nello sviluppare il progetto, posero grande attenzione alle sospensioni: oltre a scegliere un moderno schema a ruote indipendenti (sia davanti che dietro), curarono particolarmente il “filtraggio” degli scuotimenti, attraverso l’applicazione di elementi elastici in gomma e l’impiego di un sistema autolivellante idropneumatico (basato su brevetti Citroën) su entrambi gli assi.
Gli altri organi meccanici della Silver Shadow, lanciata nel 1965, erano ripresi dalla terza serie della Silver Cloud, a partire dal poderoso motore V8 di 6230 cm³, che, alimentato con 2 carburatori SU HD 8, erogava una potenza di 200 cv (SAE) potenza stimata e collegato alle ruote posteriori attraverso un cambio automatico con comando al volante, Borg-Warner a 4 rapporti per le versioni con guida a destra e General Motors “GM 400” a 3 per quelle con guida a sinistra
La Shadow, pur rimanendo una classica berlina a 3 volumi e 4 porte, proponeva linee più tese e moderne, senza rinunciare agli elementi identificativi tipici della marca, come la celebre calandra a “tempio greco” sormontata dalla statuetta Spirit of Ecstasy. Riccamente rifiniti, come da tradizione, gli interni, realizzati con pelle Connoly, legno pregiato e materiali di qualità (acciaio cromato) anche per la componentistica minore (pulsanti, bocchette dell’aria ecc). Anche la dotazione di bordo era al top: alzacristalli elettrici su tutte le porte, tavolinetti in radica di noce e, a richiesta, un impianto di aria condizionata che era fra i più sofisticati e funzionali che fossero in commercio a quel tempo, con svariati sensori di temperatura dentro e fuori dell’abitacolo, e la possibilità di impostare la temperatura desiderata e della regolazione automatica dei flussi d’aria; con i vari aggiornamenti e restyling, questo optional venne reso di serie su tutti i modelli
Grazie all’attenzione dedicata allo scopo, la Silver Shadow, poteva contare su un comfort di marcia eccezionale, anche a discapito della precisione di guida (messa in discussione dal peso elevato, dalla tendenza ad “affondare” delle sospensioni anteriori e dalla taratura estremamente morbida del servosterzo idraulico, che rendeva un po’ “vaga” la direzionalità). Del resto la Shadow non era nata per correre, ma per trasportare nella comodità e nel silenzio più assoluto (l’isolamento acustico era ai massimi livelli) i passeggeri. Nel 1966 la versione con passo standard (304cm) venne affiancata dalle LWB, con telaio allungato di 11 cm. La LWB era riconoscibile anche per il tetto rivestito in vinile e per il lunotto più piccolo.
Nel 1969 la cilindrata del motore crebbe da 6230 a 6750 cm³ (la potenza raggiunse i 220 CV sempre SAE). Con l’occasione la vettura fu oggetto di alcuni affinamenti: i sistemi autolivellanti idropneumatici, fonti di alcuni problemi d’affidabilità, vennero eliminati in favore di un più semplice sistema pneumatico (montato solo sulle ruote posteriori), mentre il circuito frenante divenne sdoppiato e ad alta pressione. Tutte le versioni adottarono il cambio automatico “GM 400” a tre rapporti.
A livello estetico l’unica novità era rappresentata dall’eliminazione delle prese d’aria sotto i fari anteriore, sostituite da 2 fendinebbia tondi montati sui paraurti. All’interno spiccava, invece, una nuova consolle centrale coi comandi dell’aria condizionata (di serie da questo momento in poi su tutte le versioni) e del nuovo impianto audio, completo di lettore di musicassette.

Nel 1974 la versione per il mercato USA adottò l’alimentazione a iniezione per contenere le emissioni inquinanti (la potenza “cadeva” a 172cv). Le varianti europee rimasero invariate.

AutoAuto StoricheNoleggio auto d'epoca e auto classiche

Fiat 124 Spider Sport

noleggio-auto- classica-fiat-124-spider-sport_classic-car-hire-fiat-124-spider-sport_anteprima

Anno: 1973

Fiat 124 Spider Sport 1.6  colore rosso con interni neri, carrozzata da Pininfarina.

Noleggio senza conducente.

E’ possibile usufruire del “Servizio cortesia”, che consiste in:

– Consegna e ritiro dell’auto in loco.
– Nostro personale di assistenza per l’intera durata del noleggio.
– Consumo di carburante.
– L’utilizzo di un auto sostitutiva del tipo Berlina (auto chiusa non Spider) in caso di previsioni meteo avverse.

Requisiti per il Noleggio:
· Almeno 25 anni
· 5 Anni di patente
· Carta di Credito a garanzia (pre autorizzazione) e/o assegno a discrezione del Noleggiatore

Un pò di storia di questa auto:

La Fiat 124 Sport Spider è un’autovettura sportiva 2+2 posti cabriolet prodotta dalla FIAT dal 1966 al 1985.
Presentata al pubblico nel novembre del 1966 al salone dell’automobile di Torino, la sua produzione fu principalmente esportata negli Stati Uniti d’America.
A seguito del successo della Fiat 124 furono preparate le versioni sportive della vettura, la 124 Sport Coupé e la 124 Sport Spider. La coupé e la spider erano imparentate alla 124 versione berlina nel nome ed attraverso l’utilizzo di molta meccanica e, nel caso della coupé, anche del pianale.
La “Sport Spider” era realizzata sul telaio accorciato della berlina ed era equipaggiata con un motore 4 cilindri bialbero di 1438cm³ alimentato con un carburatore doppio corpo, con comando della distribuzione, all’avanguardia per l’epoca, a cinghia dentata in gomma, in grado di erogare 90 CV a 6500 giri/min e imprimere alla vettura una velocità massima dichiarata di 170 km/h (velocità effettiva dalla prova su strada di “Quattroruote” – maggio/67 – : 173 km/h). Aveva un retrotreno a ponte rigido modificato nei punti d’attacco (due coppie di puntoni longitudinali, in luogo del precedente schema “a croce”, per migliorare la precisione di guida) ed il servofreno di serie. Fu anche reso disponibile di serie un nuovo cambio a 5 marce. Di fatto, questi due nuovi modelli sostituirono nel listino i precedenti modelli sportivi “1500 S” e “1600 S” appena tolti di produzione.
La spider fu progettata e anche prodotta da Pininfarina, lo stile è opera di Tom Tjaarda. La coupé e la spider furono vendute per la prima volta negli Stati Uniti d’America dal 1968.
Nel 1969, la 124 Spider era la più abbordabile vettura con motore bialbero, freni a disco sulle quattro ruote, tergicristallo ad intermittenza, controllo delle luci sul piantone dello sterzo, pneumatici radiali e cambio a cinque rapporti manuali. La vettura era a trazione posteriore.
Nel 1969 venne presentata la seconda serie (riconoscibile dalle gobbe sul cofano), mentre nel 1972 uscì sul mercato la terza serie.
Le sospensioni erano di tipo convenzionale: l’avantreno era a ruote indipendenti, con trapezi e molle elicoidali, mentre il retrotreno era ad assale rigido con puntoni longitudinali di reazione e molle elicoidali. Su ogni asse sono presenti una barra stabilizzatrice ed una coppia d’ammortizzatori idraulici telescopici.

Alla fine della sua carriera, la 124 Spider fu tolta dal listino FIAT insieme alla X1/9 per delegare la loro produzione alle rispettive carrozzerie. La 124 Spider era infatti opera di Pininfarina, mentre la X1/9 era progettata da Bertone, e gli ultimi esemplari prodotti non portavano più il marchio FIAT, ma quello delle carrozzerie.

Servizi

Noleggio Con Conducente auto D’Epoca e Moderne

noleggio-auto- classica-bentley-s1_classic-car-hire-bentley-s1 (10)

Auto Vintage & More offre un servizio di Noleggio con conducente di auto Classiche e Moderne per Cerimonia,  Turismo, Transfert alternativo al Taxi, effettuato con mezzi di alta gamma e autisti in possesso di tutti i requisiti professionali in abito elegante formale.

Tutti i mezzi sono sono dotati di Licenza NCC (noleggio con conducente) per espletare il servizio come da normative vigenti, inoltre con la possibilità di transitare nelle corsie preferenziali ed entrare nei centri storici ZTL (zone traffico limitato) per eventuali foto e/o cerimonia e/o accompagnare i Clienti nelle Location in pieno centro città.

Accettiamo i seguenti metodi di pagamento: Bonifico, Contanti, Pos e Carta di Credito anche a bordo dei nostri mezzi, inoltre all’interno di tutte le nostre auto è disponibile connessione WiFi Free.

Servizi

Servizio NCC – Transfert

mercedes vito for car hiring with drivermercedes vito for car hiring with driver

Auto Vintage & More non è solo noleggio di auto per Cerimonia & Turismo, ma offre alla sua Clientela il servizio NCC – Noleggio con Conducente alternativo al Taxi, effettuato con mezzi di alta gamma e autisti in possesso di tutti i requisiti professionali in abito elegante formale per:

  • Transfer Aziendali e di Rappresentanza.
  • Transfer presso Poli Fieristici, Aziende, Meeting, Hotels, Convegni, Turismo.
  • Accompagnamento di persone presso strutture ospedaliere, enti, aeroporti, stazioni ferroviarie,
  • Transfer da e per tutte le città d’Italia ed Estere.
  • Transfer nella Laguna di Venezia.

Il transfer può essere svolto con i seguenti mezzi:

  • Berlina o Sw colore Nero, auto dotata di vetri posteriori Privacy, 1/3 Pax.
  • Maserati Quattroporte colore Blue Ocean Metallic, auto dotata di vetri posteriori Privacy, 1/3 Pax.
  • Mercedes Vito colore Nero con vetri posteriori Privacy, possibilità di ospitare 1/8 Pax.
  • Chrysler Stretch Limousine colore Bianco e vetri posteriori Privacy, possibilità di ospitare 1/8 Pax.
  • Lincoln Stretch Limousine colore Grigio e vetri posteriori Privacy, possibilità di ospitare 1/8 Pax.

Tutti i mezzi sono sono dotati di Licenza NCC (noleggio con conducente) per espletare il servizio come da normative vigenti, inoltre con la possibilità di transitare nelle corsie preferenziali ed entrare nei centri storici ZTL (zone traffico limitato) per eventuali foto e/o cerimonia e/o accompagnare i Clienti nelle Location in pieno centro città.

Accettiamo i seguenti metodi di pagamento: Bonifico, Contanti, Pos e Carta di Credito anche a bordo dei nostri mezzi, inoltre all’interno di tutte le nostre auto è disponibile connessione WiFi Free.

Uncategorized

Servizi Limousine

Le occasioni speciali vanno trattate come tali ecco perchè il noleggio di una Stretch Limousine può essere un’idea per:
Feste, Cerimonie, Matrimoni, Viaggi di Rappresentanza, Premiazioni, Meetings, Inaugurazioni, Concerti, Prime teatrali, Feste di Laurea, Addio al Nubilato e Celibato Transfert da e per Porti e Aeroporti.

All’interno delle nostre Stretch Limousine sarà disponibile un fornitissimo frigobar con Prosecco di Valdobbiadene TV DOCG o Ferrari, Coca Cola, Red Bul, Lemonsoda, Aperol e Gin per ottenere ottimi Spriz e Ginlemon, inoltre su richista possiamo fornore qualsiasi bevanda lo desideriate!!!!!!!!

Inoltre all’interno delle nostre Stretch Limousine è disponibile connessione WiFi free.

Le auto sono dotate di regolare Licenza NCC di Noleggio con Conducente per servizio Pubblico non di linea, quindi con la possibilità di circolare in tutte le ZTL (Zone traffico limitato) e nelle corsie preferenziali riservate ai mezzi pubblici.

Accettiamo i seguenti metodi di pagamento: Bonifico, Contanti, Pos, Carta di Credito Mastercard Visa e American Express, anche a bordo dell’auto.

Uncategorized

Servizi auto per competizioni classiche

servizi-auto-da-corsa_racing-cars-services

Competizioni di Rally e Regolarità storici

Offriamo il noleggio di auto per competizioni o manifestazioni d’auto storiche, quali:

A112 Abarth del 1979 con motore performante e adeguato cambio, auto molto “brillante” pronta per Gare di Regolarità Storica:
Winter Maraton, Milano San Remo, Gran Premio Nuvolari, Coppa D’Oro delle Dolomiti, Coppa Mario Dalla Favera, Terre di Canossa

A112 Abarth del 1977 in allestimento per Rally storici, auto molto competitiva (auto in fase di rialzo non disponibile per la stagione 2015):
Partecipazione al nuova edizione del Trofeo A112 Abarth, Valpantena, Rally Leggend

Servizio aggiuntivi disponibili:

Consegna dell’auto direttamente sul luogo della manifestazione.
Disponibili varie tipologie di Pneumatici a seconda delle Manifestazioni.
Allestimenti particolari su richeista.
Forniamo inoltre assistenza meccanica al seguito.
Contattaci per ulteriori informazioni.

Requisiti per il Noleggio:

  • Almeno 25 anni
  • 5 Anni di patente
  • Carta di Credito a garanzia e/o assegno a discrezione del Noleggiatore
WhatsApp chat
Secured By miniOrange